<< indietro
Poesia

Io sono

di Diletta Fabiani
Diletta Fabiani
Nata il 13 Febbraio 1985 a Matelica (MC), dopo la laurea breve presso l’Università di Macerata prosegue gli studi presso la Facoltà di Scienze Politiche “R.Ruffilli” di Forlì, indirizzo “Scienze Internazionali e Diplomatiche”. Appassionata di musica e scrittura, vincitrice e finalista di numerosi premi legati alla poesia ed ai testi musicali, nel 2008 autopubblica il suo primo libro “d.flies” tramite Internet. Aggiorna i suoi progressi artistici sul suo sito www.ladycaos.eu .
Io sono sobria



Io sono nel pieno controllo

delle mie facoltà



Io sono connessa a me stessa



Io sono la mia età

perché per tutto c\'è un tempo



Io non sono le mie origini

Io sono il mio viaggio

e le mie mete



Io sono sul mondo

ma non per il mondo

del mondo

nel mondo



Io sono i miei vestiti

ma non i tuoi

puoi capire?



Io non sono il tuo ideale di bellezza



Non ho bisogno di appartenere



Sono libera di odiare me stessa

non devo più piacere a nessuno



Io ho guardato lo specchio

l\'ho odiato

l\'ho rotto

ed i pezzi

mi hanno ferito i piedi

lo specchio è penetrato in me

lasciando cicatrici e cisti

ho fatto pace col mio orrore

l\'ho abbracciato e ci siamo divorati

in un banchetto di nostalgia e sorrisi



E guardano i grandi eroi antichi

un mondo

di prigionieri