Torna Coop for Words: autori in erba cercasi!

L’hip hop di Ice One, le ricette bastarde e tanta fantasia: riparte il premio letterario per i giovani 

Quattordici candeline per “Coop for words”, il premio letterario promosso da Coop Alleanza 3.0, Liguria, Lombardia e Reno, che parte oggi e permetterà a giovani autori di confrontarsi con le ormai tradizionali e conosciute categorie poesia, racconti dello scontrino, fumetto (immaginandosi il prologo di un'opera letteraria contemporanea), ricette bastarde e, soprattutto, con la grande novità di quest'anno: il testo di un brano hip-hop, da comporre sulla base musicale firmata dal rapper e musicista Ice One

Possono partecipare gli autori tra i 18 e i 35 anni che abitano nei territori delle cooperative, inviando la propria opera dal 15 aprile al 15 giugno tramite il form presente sull'home page del nostro sito. Gli autori verranno valutati da una giuria e un comitato d'onore d'eccezione, tra cui il giallista Carlo Lucarelli, il linguista Antonio Faeti, il libraio di Librerie.Coop Romano Montroni, lo scrittore e giornalista Michele Serra, ma anche dai coetanei, che potranno seguirli e votarli online.

I vincitori saranno proclamati al Festivaletteratura di Mantova a settembre; in palio la pubblicazione in un’antologia, la possibilità di partecipare ad Ad Alta Voce, l’esposizione della propria opera a “BilBolBul”, ma anche borse di studio per la scuola “Bottega Finzioni” di Lucarelli e un contributo in un volume edito da Chiarelettere.

Per info e regolamento completo, clicca qui.

Aspettando "Coop for Words" 2016: il premio "Corto Giovani"

Un premio speciale promosso da Coop Alleanza 3.0 e Coop for Words fa capolino al Capodarco Festival, la manifestazione della Comunità di Capodarco di Fermo

"Corto Giovani" è la novità del 2016 de "L'anello debole", il riconoscimento che da anni la Comunità di Capodarco assegna ai migliori video e cortometraggi giornalistici a forte contenuto sociale e ambientale.

Il premio speciale, promosso da Coop Alleanza 3.0 e da Coop for Words, è rivolto a giovani videomaker di età compresa tra i 18 e i 36 anni: dovranno realizzare clip, documentari o fiction della durata massima di 30 minuti, avvalendosi di qualsiasi tecnica, anche animazione.
C'è tempo fino al 4 aprile 2016 per consegnare i video e gli audio cortometraggi in concorso; il bando e tutte le informazioni sull'iniziativa sono reperibili sul sito http://www.capodarcolaltrofestival.it/
Obiettivo del premio è quello di diffondere la migliore produzione di audio e video che riguardano la popolazione più fragile e marginalizzata, mettendo così al centro della comunicazione l'"anello debole" della società. Non è un caso che a dar voce al premio sia proprio la Comunità di Capodarco, che da cinquant'anni accoglie persone in difficoltà.
Una giuria di qualità composta da giornalisti televisivi, registi, conduttori radiofonici e scrittori, sceglierà e voterà le opere, che poi saranno sottoposte al giudizio della giuria popolare formata da studenti e spettatori, durante il Capodarco festival in programma a Fermo a fine giugno.

Il vincitore di "Corto Giovani" sarà proclamato presso la Comunità di Capodarco, ma il premio verrà consegnato al Festival della Letteratura di Mantova, dal 7 all'11 settembre, in occasione della premiazione di Coop for Words, il premio letterario rivolto a giovani scrittori, poeti o autori di fumetti che quest'anno giunge alla sua quattordicesima edizione.

DA LEGGERE ADESSO

In copertina a rotazione le opere in gara nel 2015 di tutte le sezioni

in Scontrini
Inviata nel 2016

Il Labirinto

di Anna Iorio